Gabbie con uccelli al centro commerciale: animalisti in rivolta

Animalisti stupefatti per la scelta della direzione del centro commerciale Montedoro Shopping Center di ospitare una mostra ornitologica. <<Intitolava free as a bird una popolare canzone dei Beatles, perché nell’immaginario collettivo, gli uccelli, sono gli animali più liberi al mondo>> racconta Cristian Bacci dell’Associazione MujaVeg <<Ma nonostante ciò siamo riusciti a sfruttare anche questi, metterli in gabbia, privarli del loro diritto ad una vita felice>>. E prosegue poi mettendo in dubbio il valore educativo di una mostra ornitologica <<Non possiamo tollerare che bambini e famiglie che vanno in un centro commerciale vedano animali rinchiusi nelle gabbie, quale messaggio diamo alle future generazioni? Che lo sfruttamento ed il dominio sugli animali è normale, naturale e necessario?>>

Gli animalisti ritengono un controsenso che da un lato l’Ipercoop sia sempre più vicino alle esigenze di vegetariani e vegani, con prodotti mirati a creare un’alternativa al consumo di cibi di derivazione animale, dall’altro la direzione del centro promuove eventi contrari alla sensibilità e all’etica di una fetta sempre più numerosa dei suoi clienti.

 

Canarini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *