Tronchetto di Natale

Tronchetto di Natale

Ingredienti (per 6 porzioni)

Per la pasta biscotto

  • 100 gr. Farina di Manitoba
  • 60 gr. zucchero
  • 100 ml bevanda di soia
  • Aroma di vaniglia o buccia di limone grattugiata
  • 5 gr. lievito istantaneo (cremor tartaro)
  • 35 ml. Olio di semi di mais

Per la crema

  • 500 ml bevanda di soia
  • 75 gr. Zucchero
  • 40 gr. Amido di mais
  • Aroma a piacere (vaniglia, limone ecc.)
  • Curcuma facoltativa come colorante.
  • Mezzo bicchiere di liquore (facoltativo)

Per la copertura

  • 200 ml panna vegan a vostra scelta
  • 30-50 gr. Cacao amaro in polvere

Tronchetto di Natale
Tronchetto di Natale

Cottura: forno statico e pentola

Difficoltà: media

Procedimento per la crema

In una casseruola mettere lo zucchero con l’amido di mais. Incorporare la bevanda di soia un po’ alla volta mescolando con una frusta, quando il tutto sarà senza grumi metterci l’aroma da voi scelto. Accendere il fuoco, portare ad ebollizione sempre mescolando finché non risulterà un composto più denso. A fine cottura se si vuole dare un colore più giallo aggiungere uno o due pizzichi di curcuma.
Fare raffreddare un po’ la crema prima di farcire il dolce .

Procedimento per il tronchetto

Mescolare la farina ed il lievito con lo zucchero. A parte unire la bevanda di soia con l’olio e con l’aroma. Poi incorporare il tutto mescolando finché non si ottiene un composto senza grumi.
Distendere l’ impasto su una placca con bordo di 1-2 cm e livellare con una spatola.
Infornare in forno statico preriscaldato per 20 minuti a 160°.
Terminata la cottura mettere il dolce tra due canovacci umidi, arrotolare e lasciar riposare per 10 minuti .

Dopodiché ridistenderlo e facoltativamente bagnarlo leggermente con un po’ di liquore diluito con acqua calda e zucchero.
Versare la crema e distenderla con una spatola.

Distesa la crema riarrotolare la pasta.
Ora si può ricoprire il tronchetto con la panna vegana montata con uno sbattitore ad alta velocità a cui poi è stato aggiunto il cacao sempre mescolando o usando lo sbattitore a velocità bassa (la quantità di cacao varia a seconda di quanto lo si preferisce concentrato).
Con i rebbi di una forchetta rigare la copertura così da creare le classiche “rughe” del tronco di legno. È possibile aggiungere decorazioni natalizie per rendere ancora più “magico” il vostro tronchetto di Natale .

Kriss Mucchi

Lascia un commento